top of page

Rassegna APPRODI- La signora Cavudelli

Venerdì 18 Marzo, ore 20.30

Sabato 19 Marzo, ore 20.30

Domenica 20 Marzo, ore 18.00

 

LA SIGNORA CADUVELLI
di Pietro Sanclemente

Mise en espace con Margò Volo



Rassegna e supervisione a cura di Tiziana Bergamaschi

La città dei rider (5).png

La Signora Cavudelli è una donna che, decisa ad esiliarsi dal mondo, diventa bersaglio di un perverso sistema burocratico che la corrode. L'inevitabile depressione si sviluppa nella perversa ostentazione delle manie di accumulatrice seriale di Modelli F24, MAV, avvisi di giacenza e cartelle esattoriali e scontrini. 

Suo figlio è un'ombra che si è presto dileguata.

Per lavarsi usa la candeggina.

Non manca però di una lucida visione di un mondo cinico e abietto. Dalla sua poltrona, con algida perspicacia, scaglia invettive contro i potenti, i criminali, i delinquenti, mentre si assiste al suo lento declino. Quale extrema ratio, decide di compiere, solitaria, l'atto estremo.

bottom of page